Buscador Avanzado

Autor

Tema

Libro de la biblia

* Cita biblica

Idioma

Fecha de Creación (Inicio - Fin)

-

REAGIRE

Written by
Rate this item
(1 Vote)

I saggi che conosco sul momento attuale insistono molto sulle contraddizioni della società contemporanea, sulla gravità della crisi socioculturale ed economica e sul carattere decadente di questi tempi.

Senza dubbio parlano, generalmente, di frammenti di bontà e bellezza e di gesti di nobiltà di sentimenti e generosità, ma tutto questo sembra rimanere quasi nascosto dalla forza del male. Deterioramento della vita e ingiustizia. Alla fine si tratta di «profezie di sventure».

Un fatto molto promettente è solitamente dimenticato. Un sentimento d'indignazione davanti tanta ingiustizia, degradazione e sofferenza cresce nella coscienza di molte persone. Sono molti le donne e gli uomini che non si rassegnano ad accettare una società così poco umana. Dal loro cuore sorge un «no» chiaro a quello che è inumano.

Questa resistenza al male è comune a cristiani e gnostici. Come diceva il teologo olandese E. Schillebeeckx, nella società moderna si può parlare di «un fronte comune, di credenti e non credenti, per un mondo migliore, d'aspetto più umano».

Nel fondo di questa reazione c'è una ricerca di qualcosa diversa, un resto di speranza, un desiderio di qualcosa che questa società non trova. Si tratta del desiderio di essere più umani, più felici e più buoni in una società più giusta, sebbene più limitata e precaria.

In questo contesto, la chiamata di Gesù «Vegliate». Sono parole che ci invitano a essere svegli e a vivere con più lucidità, senza lasciarci trascinare e modellare passivamente da quanto questa società ci impone.

Forse sia questa la prima cosa. Reagire e tenere sveglie la resistenza e la ribellione. Osare a essere diversi. Non agire come tutti. Non identificarci con quello che è inumano in questa società: Vivere in contradizione con tanta mediocrità e tanta insensatezza. Iniziare a reagire.

Ci devono incoraggiare due convinzioni. L'uomo non ha perso la sua capacità di essere più umano e di organizzare una società più degna (dignitosa) D'altrove lo Spirito di Dio continua ad agire nella storia e nel cuore di ogni persona.

È possibile cambiare la rotta sbagliata di questa società, che ha bisogno di persone sempre più lucide che osino introdurre sensatezza in mezzo a tanta follia, senso morale in tanto vuoto etico, calore umano e solidarietà all'interno di tanto prammatismo senza cuore.

 

José Antonio Pagola

 Traduzione: Mercedes Cerezo

Publicado en www.gruposdejesus.com

Read 30 times
Login to post comments